Altri soldi e missili per Kiev: l’Italia “investe” sul conflitto

In trincea. Un nuovo stanziamento di fondi Ue e il sì all’appello Nato, che ha chiesto ai Paesi del G7 di impegnarsi ancor di più. Articolo di Wanda Marra per “Il Fatto Quotidiano” Soldi, armi e equipaggiamenti militari: l’Italia è pronta a partecipare ancora più attivamente al conflitto in Ucraina. Come richiesto dalla Nato. E …