Spese militari italiane in aumento anche nel 2023

La stima preliminare – effettuata dall’Osservatorio Mil€x a partire dalle Tabelle presentate dal Governo con la nuova Legge di Bilancio – registra un aumento di oltre 800 milioni Anche per il prossimo anno continua la tendenza di decisa crescita per la spesa militare italiana. Lo evidenziano le stime preliminari dell’Osservatorio Mil€x derivanti dall’elaborazione dei dati …

Le missioni militari italiane nel 2022: effettivi e costi

Dall’esame della deliberazione del Governo sulle missioni internazionali inviato al Parlamento – da leggere insieme alle disposizioni del Decreto Ucraina approvato a marzo – emerge che le missioni militari italiane all’estero per il 2022 presentano, rispetto allo scorso anno, un incremento di costi complessivi (da 1,35 a 1,5 miliardi di euro) e di personale impiegato …

Le spese militari in Italia, webinar con Mil€x

Giovedì 7 aprile 2022 ore 21.00, in diretta a questi link: YOUTUBE https://www.youtube.com/watch?v=lb7jqQGemdI LINKEDIN www.linkedin.com/video/event/urn:li:ugcPost:6917014677424082944/ FACEBOOK https://www.facebook.com/dariodeluciareggioemilia 38miliardi di euro l’anno, più di 100 milioni al giorno: è questa la proposta, già approvata a larghissima maggioranza alla Camera su impulso della Lega e votata da molti parlamentari PD, che chiede al governo di portare al …

La corsa al riarmo in Europa viene da prima della guerra in Ucraina

La gran parte dei paesi europei e non solo in queste settimane ha annunciato incrementi nelle spese della Difesa, facendo parlare di corsa al riarmo. In realtà l’aumento delle spese militari va avanti da parecchio. Articolo pubblicato su Wired di Luigi Mastrodonato Non solo la guerra è tornata in Europa, ma anche le armi stanno …

Spendere di più per le armi o spendere meglio come Ue?

Serve davvero il 2% del Pil per le spese militari? Solo l’Europa investe in armamenti già quattro volte quello che spende la Russia. Prima della Difesa europea va costruita la Politica estera comune Articolo di Luca Liverani su Avvenire All’armi! L’invasione russa dell’Ucraina sta scatenando – in Italia e in Europa – una mobilitazione politica …

L’Italia corre ad armarsi. «Ma così stiamo investendo nella guerra e nell’instabilità»

Il Parlamento ha approvato quasi all’unanimità l’ordine del giorno della Lega che prevede che il 2 per cento del Pil sia investito nella Difesa. Ma è solo l’ultimo atto di un trend costante: da anni, come denunciano inascoltate le associazioni, spendiamo sempre di più in armi e le vendiamo a paesi senza diritti umani, guidati …