Analisi delle spese militari italiane

NOTA METODOLOGICA La scelta metodologica di base è stata quella di considerare le risorse destinate dallo Stato, in varie forme, alla spesa militare e non la spesa effettivamente sostenuta, quindi il budget assegnato, non la sua gestione di cassa. Questo perché si è scelto di dare risalto alla scelta politica piuttosto che alla dinamica contabile, …

Principali programmi di procurement

IL CIMITERO DEI CARRI ARMATI Conseguenza del meccanismo di incentivi pubblici strutturali alle industrie del comparto difesa è un procurement distorto da logiche industrial-commerciali che poco hanno a che vedere con le reali esigenze strategico-operative dello strumento militare. Lo Stato si pone al servizio dell’industria, prima assumendosi il rischio d’impresa tramite il finanziamento di tutta …

La normativa sulle spese militari

L’ambito delle spese militari in Italia è storicamente stato uno dei più opachi e meno dibattuti in seno alla politica o alla società civile. Per decenni le decisioni riguardanti l’investimento nelle Forze Armate (sia in termini di personale che di acquisizione nuovi armamenti) sono state prese “a porte chiuse” e senza raggiungere standard minimi di …